05 novembre 2011

Genova, 4 Novembre




Genova ha subito un disastro. Per mia fortuna, pur trovandomi nella zona colpita, ero al sicuro al primo piano di un locale. Il Bisagno è arrivato in pochi secondi, il tempo di chiudere le serrande e si è alzato fino all'altezza della cintola di una persona. Ho visto le macchine parcheggiate alzarsi  e galleggiare, sbattere fra loro e finire l'una sull'altra. Ho visto gente camminare nel fango, motorini travolti e sommersi. E poi gente uscire fuori a spalare il fango e aprire i tombini, non appena l'acqua si è ritirata. Ripeto, sono stata fortunata. Purtroppo per molti non è andata così.

4 commenti:

Arianna ha detto...

Vi siamo tutti molto vicini in questi giorni e...preoccupati per le condizioni meteorologiche. Un abbraccio a voi!

La Francese ha detto...

un abbraccio forte alla splendida città di genova e i suoi cittadini, forti come rocce!

giardigno65 ha detto...

terribile ! Un abbraccio

Fabiana ha detto...

Conosco IL DRAMMA....in senso lato ed anche purtroppo in senso più circoscritto al singolo evento.
Un grande sforzo è stato fatto, purtroppo a certe perdite non c'è rimedio, ma ci deve essere speranza e certezza che non ce ne possano essere altre in futuro.
Ho guardato altre immagini, ho sfogliato altre pagine, per ritrovare il sorriso e la positività...necessaria.

Un saluto ligure

Fabi

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails